Università degli Studi di Genova

Via Balbi, 5 - 16126 Genova
Tel. +39 01020991 - Fax +39 010 2099227

Università della Terza Età (Uni.T.E.)

Direttore:

prof. Francesco Surdich

Vice Direttori:

prof.ssa Giorgetta Revelli (per le aree umanistiche)

Segretario:

dott. Vittorio Panetti

Risale al 1983 l'istituzione, per iniziativa dell'Università degli Studi di Genova, dei primi corsi di cultura per l'Università della Terza Età (Uni.T.E.) in Liguria, con l'intento di corrispondere alle esigenze di tante persone appartenenti alla cosiddetta terza età ormai lontane dal mondo del lavoro e libere da impegni professionali, offrendo loro non soltanto nuovi interessi e stimoli intellettuali, ma anche occasioni di incontro e momenti di socializzazione. La necessità di dare più vita agli anni che sono dati in più alla vita appare del resto sempre più evidente, in particolare a Genova e in Liguria.

I corsi di cultura dell'Uni.T.E. dell'Università degli Studi di Genova si caratterizzano rispetto ad altre simili iniziative sia per la professionalità e la qualità dei Docenti, per lo più Professori universitari che offrono generosamente, senza alcun compenso, la loro collaborazione, sia per la varietà delle proposte culturali, che spaziano fra numerosi settori didattici e scientifici, dalla letteratura alla storia dell'arte, dalla medicina all'economia, dalla sociologia al diritto, dalla fisica all'ingegneria, all'architettura. Per la positiva esperienza di tanti anni e l'eccezionale successo incontrato, l'Ateneo genovese riconosce ai corsi un carattere istituzionale preciso, inserendoli nel proprio Statuto. Il Senato Accademico dell'Università intende in tal modo assicurare la continuità e la stabilità dell'Uni.T.E. e stimolarne lo sviluppo, garantendo nello stesso tempo l'alto livello culturale dei corsi.

Gli iscritti all'Uni.T.E. entrano così a far parte, a pieno titolo, della grande famiglia degli studenti universitari genovesi. Proponendo a una parte importante della società questo servizio utile e del tutto disinteressato, l'Università degli Studi di Genova apre le sue porte alla città e alla Liguria tutta e, nell'ambito di una politica culturale che la vede protagonista, promuove un rapporto sempre più stretto e proficuo con le altre istituzioni cittadine, provinciali e regionali.

I corsi di cultura dell'Uni.T.E. sono distinti per aree, corrispondenti alle Facoltà dell'Ateneo, e sono organizzati a cura dei Delegati di Facoltà.